CASALECCHIO: Tentato furto con “spaccata” al Municipio

0
323

rapina

Scambiato un terminale per un bancomat. Danni per 30.000 euro

Alle ore 22,30 di giovedì 7 febbraio, alcuni malviventi a bordo di un’Audi A3 Avant, rubata a Ferrara nel 2012, hanno sfondato in retromarcia la parte destra delle porte di ingresso del Municipio, con l’obiettivo di svaligiare il totem posto nella sala accoglienza dal quale i cittadini possono effettuare i pagamenti con bancomat e carta di credito.
Probabilmente il totem era stato scambiato per un bancomat ipotizzando potesse contenere denaro. I ladri hanno divelto e sfasciato il terminale, e poi si sono allontanati a bordo dell’auto, lasciata ad alcune centinaia di metri, in via Colle Ameno.
Sul posto sono intervenuti, circa un minuto dopo la “spaccata”, l’Istituto di vigilanza La Patria e il 112. Le indagini sono condotte dai Carabinieri di Borgo Panigale unitamente alla Stazione di Casalecchio di Reno.
E’ in corso la stima puntuale dei danni che ad una prima valutazione potrebbe ammontare a circa 30.000 euro. Gli addetti della Società Adopera stanno mettendo in sicurezza l’entrata. I servizi funzioneranno comunque regolarmente e non hanno subito interruzioni.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here