CASALECCHIO – Polisportiva Masi: una nuova stagione sportiva e di benessere

Nel ricordo di Angelo Pozzi e nell'orgoglio della Stella concessa dal Coni

0
304

Al via giovedì 5 settembre il 55° anno di attività della Polisportiva Giovanni Masi che presenta anche quest’anno più di 90 diverse discipline e opportunità per il benessere delle famiglie degli oltre 8.000 Soci divisi tra la stessa polisportiva, il Gimi sport club ( unica palestra etica del territorio) e la coop “Nuovegenerazioni”, nata lo scorso anno da una costola della polisportiva per organizzare nel rispetto delle nuove normative i servizi integrativi scolastici e numerose altre iniziative non sportive.
Una location inedita, il Centro sociale Giovanni Falcone di Riale ospiterà “Masincontro”, il tradizionale appuntamento che la Polisportiva ha riservato a numerosi ospiti e tutti i dirigenti e operatori dell’associazione per l’inizio della nuova stagione sportiva.
L’iniziativa è in programma mercoledì 5 settembre alle 19 e vi parteciperanno circa 200 tra dirigenti e tecnici biancoverdi oltre al Sindaco di Casalecchio Massimo Bosso, il neo Assessore allo sport Matteo Ruggeri e il presidente della Consulta sportiva Piero Gasperini.
Si tratta una edizione particolare di Masincontro, nello stesso giorno in cui si ricorda il terzo anniversario della scomparsa di Angelo Pozzi, indimenticato presidente e animatore a cui è dedicato il Concorso video nazionale per le scuole “Insieme nello sport” promosso dalla polisportiva e che proprio in questa occasione vedrà la premiazione degli Istituti vincenti nelle tre categorie previste.
Sarà anche l’occasione per ufficializzare l’acquisto di un nuovo e pratico “sollevatore” che verrà installato presso la piscina M.LKing e che servirà per avviare l’attività in acqua per persone affette da sclerosi multipla. Una iniziativa nell’ambito del progetto di CasaMasi che ha visto in questi ultimi anni l’implementazione delle iniziative rivolte a favorire la promozione dello sport e della formazione fisica ai disabili di ogni tipo.
Infine verrà ufficialmente comunicata la concessione del CONI nazionale   della “Stella d’oro al merito sportivo”. Una notizia arrivata durante la pausa estiva e che ha inorgoglito tutto lo staff tecnico dirigenziale. Si tratta infatti di una delle massime onorificenze per una società sportiva, che viene principalmente rilasciata per i numerosi risultati sportivi agonistici di livello regionale, nazionale e internazionale in diverse discipline. Ma a permettere il raggiungimento dei requisiti hanno contribuito anche gli oltre 50 anni di attività,  l’iscrizione e la pratica in 14 diverse federazioni sportive e diversi Enti di promozione; gli oltre 8.000 soci tesserati; l’impegno sociale nel favorire la pratica motoria sportiva ai disabili e agli anziani; la dimostrata capacità di gestire la diversa impiantistica del territorio. Sono tutti questi gli elementi principali che hanno convinto il CONI a concedere il prestigioso titolo, dopo la Stella di bronzo (1993) e la Stella d’ argento (2009).

Nel presentare ai dirigenti questa giornata il Presidente della polisportiva Giacomo Savorini ha dichiarato: “La stella d’oro al merito sportivo è il riconoscimento ad una Società (soci, dirigenti, istruttori e dipendenti) che da più di cinquant’anni offre con passione e professionalità la possibilità di fare sport alla cittadinanza di questi territori. Un pensiero va ai dirigenti che ci hanno preceduto e che ci hanno lasciato l’esempio e la responsabilità che abbiamo nei confronti dei bambini e dei ragazzi che seguiamo ed educhiamo quotidianamente. La Polisportiva Masi è oggi una comunità di uomini e donne che riconducono allo Sport quei principi e quei valori di onestà, impegno e solidarietà che, purtroppo, sempre più si fanno fatica a ritrovare nella nostra società. “

Questo il programma di Masincontro:

ore 19.00
ritrovo al centro Falcone (via Tosarelli 4 Riale)

Presentazione del concorso video dedicato al ricordo di Angelo Pozzi a 3 anni dalla scomparsa
Proiezione del video “Chi era Angelo Pozzi “(tratto da “La mano sulla spalla” – 2009)

Proiezione e premiazione dei 3 brevi video che hanno vinto il concorso “Insieme nello sport”:

Sezione scuola infanzia /primaria
“Uno spot per lo sport”
Scuola statale dell’infanzia “il Platano” – Carpinello (FC)

Sezione scuola secondaria di 1° grado
“Trasportami con te”
Scuola secondaria di I° grado “Viale della Resistenza” – Cesena (FC)

Sezione scuola secondaria di 2° grado
“Handbike”
Liceo “Iess” – Reggio Emilia

A seguire:

Saluto del Sindaco di Casalecchio di Reno Massimo Bosso
dell’Assessore allo sport Matteo Ruggeri

Relazione introduttiva alla nuova stagione sportiva del Presidente della Polisportiva Giacomo Savorini

Crescentine e buffet per tutti i partecipanti

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here