CASALECCHIO DI RENO (BO): Senza mascherina offende i Carabinieri: denunciato e sanzionato

0
180

I Carabinieri della Stazione di Sasso Marconi (BO) hanno denunciato un 48enne italiano per oltraggio a un pubblico ufficiale. E’ successo ieri pomeriggio, quando i militari impegnati in un servizio di controllo al centro commerciale “Shopville Gran Reno” di Casalecchio di Reno (BO), si sono trovati di fronte un soggetto che voleva contestare la normativa adottata dal Governo italiano sulle misure di contenimento dal Nuovo coronavirus. Mentre i militari ascoltavano la polemica del cittadino che indossava una T-Shirt con scritte provocatorie e una mascherina di protezione con organi genitali maschili disegnati a mano, questi si è tolto il dispositivo di protezione e ha iniziato a insultarli da vicino. I Carabinieri della Stazione di Sasso Marconi (BO) hanno invitato il cittadino a comportarsi civilmente e a rispettare la legge, rimettendosi la mascherina di protezione per tutelare gli altri clienti del centro commerciale: giovani, adulti e soprattutto anziani che in caso di malattia da Covid-19, sono le categorie più a rischio. Sordo a qualsiasi esortazione, l’uomo ha proseguito la sua polemica, alzando il tono di voce per farsi sentire da tutti gli avventori del centro commerciale. A quel punto, i militari, dopo aver ricevuto diversi insulti, lo hanno identificato nel 48enne italiano, denunciato e sanzionato di 400 euro per la violazione sulla mascherina di protezione non indossata. Il 48enne si è tranquillizzato ed è tornato a casa.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here