CASALECCHIO DI RENO (BO): Un disperato appello a cui hanno risposto i Carabinieri

0
320

Non riesce a trovare lavoro a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e si trova a fare i conti col frigo vuoto e le bollette da pagare. E’ la storia di Eros Tonelli, un 38enne italiano che questa mattina ha chiesto aiuto ai Carabinieri della Stazione di Casalecchio di Reno (BO). Ricevuta la telefonata e compresa la gravità della situazione a carico del Signor Tonelli, due militari effettivi alla caserma di via Carlo Mazzocchi, sono andati a fargli la spesa che gli hanno consegnato di persona perché volevano conoscerlo e aiutarlo.

Il 38enne, nel ringraziare l’Arma dei Carabinieri per la sensibilità e la solidarietà, ha raccontato hai militari la sua disavventura, iniziata con l’emergenza epidemiologica del 2020 che gli aveva impedito di trovarsi un nuovo lavoro per continuare a vivere, pagare le utenze domestiche e soprattutto realizzare la necessità principale di ogni essere umano: comprarsi da mangiare.

Foto CC Bologna – Il Signor TONELLI Eros e i Carabinieri della Stazione di Casalecchio di Reno (BO).

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here