CASALECCHIO – Gestione dei centri sociali: il Comune raccoglie le proposte

Le candidature scadono alle ore 12 di martedì 18 maggio 2021

0
181

È aperta fino alle ore 12.00 del 18 maggio 2021 la raccolta delle proposte per la gestione dei 7 centri sociali presenti nel territorio del Comune di Casalecchio di Reno:

Centro sociale Croce (via Canonica 18-20), Centro sociale 2 Agosto (via Canale 20), Centro sociale S. Biagio (via Pietro Micca 17), Centro sociale Villa Dall’Olio (via Guinizelli 5), Centro sociale Ceretolo (via Monte Sole 2),Centro sociale Garibaldi (via dell’Esperanto 20), Centro sociale Meridiana (via Isonzo 53)

L’obiettivo è individuare un soggetto gestore unico del centro – per i centri sociali di dimensioni medio-piccole Garibaldi, 2 Agosto e Villa Dall’Olio – o un soggetto capofila di un partenariato – per San Biagio, Meridiana, Croce, Ceretolo – con il quale il Comune, attraverso il servizio Casalecchio delle Culture, concorderà un percorso di co-progettazione, elaborerà la Guida all’Uso del Centro e stipulerà l’apposita convenzione.

Nei centri più grandi la volontà è proprio quella di sperimentare attività diverse da quelle tradizionali per coinvolgere anche fasce di popolazione più giovani e costituire un polo aggregativo per tutta l’area circostante, in grado di offrire alla cittadinanza proposte di tipo culturale, ricreativo, sportivo, di informazione ecc.

La convenzione avrà una durata di 60 mesi, decorrenti dalla data di sottoscrizione, eventualmente rinnovabili per ulteriori 60.

Con questo bando”, sottolinea Matteo Ruggeri, assessore a Benessere e Aggregazione sociale, “abbiamo cercato in parte di tracciare e rendere più organica la sinergia tra i gestori dei centri sociali e le associazioni dei gruppi informali che li utilizzano. Vorremmo far sì che questi luoghi diventino sempre più un punto di aggregazione, dove possa avvenire un incontro tra generazioni diverse che dia spazi di socialità e convivialità. Spazi di cui abbiamo tutti bisogno soprattutto dopo un anno di pandemia che ci ha costretti ad un isolamento sociale forzato”.

 Il bando completo e i relativi allegati sono scaricabili dalla pagina Avvisi pubblici sul sito del Comune.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here