SASSO MARCONI: Ciaspolata nella Valle dell’Orsigna col Csi

0
268

ORSIGNA

Un’avventura nella terra cara a Terzani. Ritrovo domani mattina

E’ in programma per domani, domenica 10 febbraio, la “Ciaspolata nella Valle dell’Orsigna” organizzata dal CSI Sasso settore Escursionismo.
Si tratta di risalire con le ciaspole i crinali di Porta Franca e di Monte Gennaio, un’escursione impegnativa ma che regalerà orizzonti e panorami da favola.
Per chi aderisce c’è la possibilità di noleggio ciaspole, ghette e bastoncini in numero limitato da prenotare al momento dell’adesione. Dislivello +-600 m, durata ciaspolata 6 ore, difficoltà MEDIO-ALTA.

La partenza è da Sasso Marconi (edicola centro) alle ore 8.00 oppure è previsto un ritrovo al Ponte della Venturina (lato Pracchia) alle 9.00. Pranzo al sacco, necessari scarponi da trekking, ghette e bevanda calda. Assicurazione RCT: 3 euro per i non iscritti CSI-CTG

L’Orsigna è una piccola frazione del Comune di Pistoia, attraversata dal torrente omonimo. Fin dal 1219 ha segnato il confine fra lo Stato Pontificio ed il Granducato di Toscana. L’isolamento geografico ha preservato quest’oasi di raro pregio ambientale dall’eccessivo sfruttamento turistico.

Ci si adentrerà in un paradiso che lo scrittore Tiziano Terzani scelse come ultimo rifugio: “L’Orsigna è stata la mia scuola di vita … la bussola dei miei vagabondaggi nel mondo … il mio ultimo amore”.
Il percorso partirà da Case Corrieri verso la zona di Porta Franca e Monte Gennaio, dove lo sguardo spazierà a 360° senza alcun limite, offrendo un panorama ineguagliabile.

Per info: Giacomo 327-09.90.376 galli.giacomo@virgilio.it Prenotazione obbligatoria.

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here