LA LETTERA: Sasso Libera lancia la sfida, “Progetto dei giovani per l’ex Wassermann”

0
254

SASSO LIBERA

“Siamo contro la cementificazione e ora la nostra battaglia è condivisa
Per quell’area e per il Campo del Prete diamo voce agli studenti”

I consiglieri Marco Veronesi e Giovanni Bortolotti, da oltre sei anni, sono stati gli unici a votare sempre contro la visione edilizia ed uso del territorio promosso dall’allora Amministrazione del Sindaco Fabbri e confermata dall’attuale sindaco Mazzetti. Ora tornano sul tema dell’area ex Wasserman di Borgonuovo, lanciando una proposta che interessa i giovani studenti.
Ecco la loro lettera:

————

E’ da anni che siamo fortemente critici sul futuro dell’ex area Aklfa Wassermann di Borgonuovo e dell’area dello stabilimento Kemet a Sasso Marconi; di cui ricordiamo che il suo eventuale futuro utilizzo urbanistico dovrà essere subordinato al mantenimento dei livelli occupazionali numerici dell’accordo tra Azienda , Sindacati ed Amministrazione Comunale.

Siamo sempre contrari ad un’edilizia onerosa che non  avvicini le giovani coppie al nostro territorio e ci siamo fatti promotori di un censimento degli appartamenti sfitti nel territorio del Comune per il loro riuso e reimpiego a canoni concordati.

Siamo inoltre contenti nel vedere che gli ex rappresentanti del PDL si siano discostati dal pensiero di alcuni loro ex colleghi di partito, i quali, tutti, avevano approvato il piano regolatore e ci avevano mala mente criticato sul nostro voto contrario.

Siamo soddisfatti anche della posizione presa da Lega Ambiente, anche se ci sarebbe piaciuta vederla presente e motivata durante la discussione ed approvazione del passato Piano regolatore(attuale PSC), nonché per l’idea del Parco Fluviale lungo tutto il fiume Reno tra Sasso e Casalecchio.

Per l’Area Alfa Wassermann e per l’area del Campo del Prete chiediamo che gli studenti delle scuole elementari e medie di Sasso Marconi e Borgonuovo realizzino un “Progetto di Idee” in cui siano loro a proporre una vera innovazione ed utilizzo per queste  due aree. Sono loro il futuro del nostro territorio!

Marco Veronesi  & Giovanni Bortolotti

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here