Cinema sotto le stelle a Sasso Marconi

La rassegna "Torre di Babele" torna dal 18 luglio con sedici film che parlano di "confini" - Proiezioni nella Piazzetta del Teatro il lunedì-martedì-giovedì e venerdì sera fino al 13 agosto

0
197

 

Torna a Sasso Marconi “Torre di Babele”, la rassegna di cinema sotto le stelle promossa dall’Amministrazione comunale, che dal 18 luglio – e per quattro settimane – offre agli appassionati di cinema la possibilità di guardare i grandi film su grande schermo all’aperto, nella Piazzetta del Teatro del capoluogo.

Giunta alla 13ª edizione, la rassegna ha quest’anno come filo conduttore il tema dei “confini”. I film proposti al pubblico parlano infatti di confini in senso geografico, religioso, culturale, linguistico, fisico e personale. Il confine tra ciò che è lecito e ciò che non lo è, i confini che alimentano barriere sociali e culturali, il sottile confine tra la vita e la morte e quello che accade nelle zone di confine sono alcuni tra gli argomenti trattati nei 16 film della rassegna: pellicole diverse per provenienza e contesto, ma che spesso e volentieri offrono una contaminazione tra generi diversi e portano sul grande schermo terre ricche di fascino e mistero.

“Torre di Babele” si apre giovedì 18 luglio con un film emblematico come BORDER – CREATURE DI CONFINE. Si tratta di un fantasy/thriller che sconfina nell’horror metafisico e si addentra nel terreno della cronaca sociale, sorprendendo e inquietando al tempo stesso lo spettatore. Venerdì 19 è la volta di  SIR – CENERENTOLA A MUMBAI, una favola moderna che racconta una storia di amore ed emancipazione ambientata tra i grattacieli della Mumbai dei giorni nostri.La rassegna riprende poi lunedì 22 con JULIET NAKED – TUTTA UN’ALTRA MUSICA e prosegue fino al 13 agosto seguendo il collaudato schema che prevede proiezioni nei giorni infrasettimanali ad eccezione del mercoledì.

Il programma completo della rassegna è disponibile in allegato.

Proiezione unica ore 21.30 nella Piazzetta del Teatro di Sasso Marconi (ad agosto le proiezioni iniziano alle 21.15) – Biglietto d’ingresso: 3 Euro

Programmazione a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune in collaborazione con ‘Seac film’. Servizi di sala: Cooperativa ‘Lo Scoiattolo’. Proiezionista: Mario Martelli.

L’arena degli spettacoli è accessibile agli spettatori disabili.
Per l’atmosfera raccolta, la Piazzetta del Teatro si presta in modo particolare ad ospitare le proiezioni estive all’aperto; e in caso di maltempo esiste sempre la possibilità di un veloce trasferimento nell’adiacente Cinema comunale (con aria condizionata).

L’edizione 2019 di “Torre di Babele” è dedicata alla memoria di Vittorio Arrigoni, il reporter ucciso nel 2011 a Gaza, dove per anni aveva documentato il conflitto israeliano/palestinese. Per il suo lavoro di documentazione giornalistica volto a promuovere lo sviluppo e la democrazia, e per il suo impegno a tutela dei diritti umani delle popolazioni civili, Arrigoni ha ricevuto nel 2009 il Premio “Città di Sasso Marconi” per la comunicazione.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here