SASSO MARCONI: Assegnato al nostro Comune l’Attestato “Comuni per la sicurezza stradale”

0
142

La consegna dell’Attestato al sindaco Roberto Parmeggiani 

E’ stato assegnato oggi al Comune di Sasso Marconi l’Attestato “Comuni per la sicurezza stradale“, “per la sensibilità dimostrata e per l’impegno etico assunto a favore del miglioramento del livello di sicurezza stradale nel proprio territorio“.

Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato al Sindaco di Sasso Marconi, Roberto Parmeggiani, dal Sottosegretario delle Infrastrutture e Trasporti On. Roberto Traversi, durante l’evento di presentazione della Campagna nazionale “ATTENTA-MENTE!”, organizzata dalla Fondazione ASAPS per la Sicurezza Stradale e Urbana, che ha visto coinvolte oltre 200 Amministrazioni comunali. L’evento si è svolto questa mattina nell’ambito delle “Giornate di polizia locale e sicurezza urbana” di Riccione.

L’attestato “Comuni per la sicurezza stradale” riconosce e certifica l’impegno del Comune di Sasso Marconi per la sicurezza stradale, nell’ambito di un progetto complessivo per migliorare gli standard di sicurezza sulle strade di propria competenza che si è concretizzato in molte diverse attività: il  Progetto “Noi Sicuri“, con l’installazione delle postazioni fisse “VeloOK“, a tutela dei principali attraversamenti pedonali all’interno dei centri abitati e le attività educative e divulgative rivolte ai bambini delle scuole materne ed elementari incluse le giornate dedicate all’educazione stradale; le politiche di sviluppo della viabilità con l’aggiornamento integrale e modernizzazione del sistema semaforico cittadino e la completa riqualificazione dell’impianto di illuminazione pubblica urbana.

Il riconoscimento dello status di “Comune per la sicurezza stradale” è stato attribuito ai Comuni aderenti alla Campagna che hanno condiviso e sottoscritto il Codice Etico proposto dalla Fondazione e sono apertamente impegnati nel promuovere la sicurezza stradale del proprio territorio.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here