SASSO MARCONI – Dire, Fare, Creare : L’arte inclusiva di Marakanda Dal 29 Ottobre al 21 Novembre

0
258

Dal 29 Ottobre al 21 Novembre

Sasso Marconi (BO) – Villa Davia, Borgo di Colle Ameno

 Inaugura venerdì 29 ottobre, nell’ambito di Tartufesta, la mostra “Dire, fare creare. L’arte inclusiva di Marakanda”. 

Allestita nelle sale di Villa Davia, all’interno del settecentesco borgo di Colle Ameno, la mostra offre ai visitatori la possibilità di conoscere da vicino la produzione artistica di “Marakanda, arte e capacità in corso d’opera”, laboratorio protetto per persone adulte con disabilità situato a Sasso Marconi, in località Borgonuovo.

L’allestimento comprende una selezione di opere (dipinti, sculture, installazioni, serigrafie…) realizzate dagli utenti di Marakanda durante l’attività di laboratorio: creazioni frutto di un percorso di ricerca che, partendo dall’Art Brut, nazionale e internazionale, viene declinato e sviluppato in base alla sensibilità dei singoli artisti.

Il taglio del nastro è previsto alle 17.30, alla presenza del sindaco di Sasso Marconi, Roberto Parmeggiani, e dell’Assessora al Marketing Territoriale Marilena Lenzi. Presentazione e introduzione al percorso espositivo a cura di Sara Ugolini.

La mostra sarà visitabile fino al 21 novembre, con apertura nel week-end (sabato domenica) e su prenotazione nei giorni infrasettimanali. Gli orari d’apertura e i contatti per le prenotazioni sono indicati nell’invito allegato.

MARAKANDA

Il Laboratorio protetto per persone con disabilità ‘Marakanda’ si trova a Borgonuovo di Sasso Marconi, in via Cartiera 146/148. Dal 2009 realizza opere d’arte, design, arredo e merchandising, promuovendole attraverso mostre e convegni. 

Marakanda si caratterizza per uno specifico indirizzo artistico, che unisce le diverse attività laboratoriali (Pittura, Scultura e ceramica, Cucito creativo e moda, Serigrafia, Digitale) e fa parte della rete di Atelier che si inseriscono tra le tendenze dell’Arte Irregolare, Borderline e Outsiders Art.

Grazie alla convenzione con l’Accademia di Belle Arti di Bologna, le attività si avvalgono della collaborazione degli studenti che svolgono a Marakanda i loro tirocini, stage e workshop, lavorando insieme alle persone con disabilità nella realizzazione di opere d’arte di grande impatto emotivo.

La rivista “I Quaderni di Marakanda” documenta le attività svolte dagli ospiti del Laboratorio con l’obiettivo di raccontare e valorizzare le idee, le collaborazioni, le interazioni con artisti e stilisti, gli eventi promossi dall’atelier.

Per contatti: tel. 051 846961 – marakanda@opengroup.eu – http://www.opengroup.eu/laboratori-protetti-persone-adulte/

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here