SICUREZZA STRADALE: Fa tappa a Valsamoggia la pista Slotcar

Simula la guida in stato di ebbrezza e fa educazione stradale attraverso il gioco L’evento è organizzato a Castello di Serravalle nell’ambito di Volontassociate

0
178

Domani 27 ottobre, dalle 10 alle 17 in piazza a Castello di Serravalle, c’è Volontassociate, la festa dell’associazionismo e del volontariato promossa da Volabo Csv Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna.

Tante associazioni del territorio che saranno in piazza, fin dal mattino, con punti informativi, laboratori ed esibizioni. Un’occasione per conoscere le associazioni attive a Valsamoggia e per rendersi conto di quanto sia importante il lavoro dei volontari.

I cittadini che andranno a Castello di Serravalle troveranno in piazza anche la pista slotcar per la campagna #chiguidanonbeve, promossa da Associazione Familiari e Vittime della Strada Onlus e RER – Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale.

Una pista elettrica professionale a 4 corsie con 31 metri di percorso su 21mq di superficie, con auto telecomandate, per toccare con mano la differenza tra una guida sicura e una guida sotto l’effetto dell’alcol: i partecipanti potranno gareggiare prima con speciali “occhiali alcolemici” che simulano lo stato di ebbrezza, e poi senza occhiali.

“Chi si mette alla guida deve capire che in gioco c’è la sua sicurezza ma anche la sicurezza degli altri – commenta Mauro Sorbi, Presidente dell’Osservatorio per l’educazione alla sicurezza stradale –. Il nostro compito è aumentare la consapevolezza e farlo con un gioco ci consente di coinvolgere, oltre agli adulti, anche i ragazzi che sono i guidatori di domani”. Educazione alla sicurezza stradale attraverso il gioco.

Il video: https://www.youtube.com/watch?v=a3Bj2DhCeVU&fbclid=IwAR3r3T0oirIx4T-ekBLbfxUnLo-tJJ_nJ0tXielCFBCU4cCUL8_ZNDMxOcY

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here