VALSAMOGGIA: Partite le vaccinazioni a Bazzano

0
369


Si stanno svolgendo in questi minuti le prime vaccinazioni al centro vaccinale di Bazzano, a Valsamoggia, nella palestra adiacente all’Ospedale Dossetti. Entro sera saranno 287 le persone che avranno ricevuto la loro prima dose. Disponibilità dei vaccini permettendo, si potrà arrivare a 500 somministrazioni al giorno, hanno assicurato i medici – Dr Fini ASL Reno Lavino Samoggia e Dr.ssa Bucalo referente hub vaccinale Valsamoggia –. Nel pomeriggio ha visitato il centro l’Assessore Regionale alla sanità, Raffaele Donini che ha affermato che entro il 12 aprile tutti gli ultra80enni avranno ricevuto la prima dose.

L’assessore ha anche ricordato che DA LUNEDÌ 12 APRILE PUÒ PRENOTARE IL VACCINO LA FASCIA 70-74 ANNI: i nati dal 1947 al 1951 potranno quindi fissare l’appuntamento utilizzando i consueti canali disponibili:

– tutti gli sportelli CUP

– le farmacie con punto CUP

– il numero verde 800 884888 (lun-ven: 7.30-17.30, sab: 7.30-12.30)

– CUPWEB (www.cupweb.it)

– l’FSE, Fascicolo Sanitario Elettronico

– APP ER-Salute

Per prenotarsi non serve la prescrizione medica: bastano i dati anagrafici – nome, cognome, data e comune di nascita – o, in alternativa, il codice fiscale. All’atto della prenotazione, al cittadino saranno comunicati la data, il luogo dove recarsi e tutte le ulteriori informazioni necessarie. Nel caso in cui si sia impossibilitati a spostarsi o essere trasportati per effettuare la vaccinazione, ci si può rivolgere direttamente alla propria Azienda Usl.

“Con la partenza del centro vaccinale a Valsamoggia – ha dichiarato il Sindaco di Valsamoggia, Daniele Ruscigno – , la nostra comunità si avvicina all’obiettivo primario in tempo di pandemia che è quello di raggiungere il prima possibile la protezione contro il virus. Io ringrazio l’assessore Donini, i medici e tutto il personale sanitario impegnato nell’hub e l’associazione Protezione Civile Savigno Valsamoggia per l’aiuto prezioso nella gestione del quotidiano”.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here