ZOLA PREDOSA: Co-Start Villa Garagnani una opportunità per aspiranti start-up

0
280

Co-Start Villa Garagnani è l’incubatore di start-up e spazio di coworking del Comune di Zola Predosa, situato nella settecentesca Villa Edvige Garagnani in Via Masini 11 a Zola Predosa.

La selezione per le prossime start-up che saranno ospitate in questo incubatore è aperta fino alle ore 13.00 di venerdì 14 settembre 2018. Alle startup selezionate saranno offerti gratuitamente e per 8 mesi spazi di lavoro, strumentazione e servizi dedicati: formazione in aula, individuale e a distanza, supporto di facilitatori, esperti e manager per il migliore sviluppo delle loro idee imprenditoriali, incontri e confronti con il mondo dell’imprenditoria e con altri incubatori, uffici e sala ristoro sempre accessibili opportumanete coperti da wi-fi.

“In qualità di ente gestore del progetto – dichiara Giancarlo D’Angelo di Ethic Solution – siamo soddisfatti delle attività affrontate dalle startup che hanno aderito alla prima edizione di Co-Start. Abbiamo sviluppato percorsi imprenditoriali, formativi e sociali che hanno permesso alle giovani imprese di adottare modelli di business sostenibili e oggi sono pronte a sostenere la sfida sui mercati di riferimento. Il nostro obiettivo è adesso quello di innalzare la qualità delle attività di incubazione, con nuove occasioni formative, per entrare maggiormente in sinergia con le imprese e gli altri attori del territorio.”

Giovedì 6 settembre 2018 dalle 9.30 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00 l’Open-Day rivolto a tutti gli aspiranti startupper che vogliono conoscere Co-Start Villa Garagnani e ricevere informazioni sulla partecipazione alla selezione. Per consultare il bando: www.villagaragnani.it/co-start; per info e per fissare un appuntamento: co-start@villagaragnani.it – infoline 346.6541232 – Skype Co-Start VillaGaragnani.

Co-Start Villa Garagnani andrà poi in trasferta, così da offrire ulteriori opportunità per approfondire i contenuti dell’avviso e facilitare la candidatura: nella mattinata di venerdì 7 settembre nei pressi della Casa della Conoscenza di Casalecchio di Reno e nel pomeriggio di sabato 8 settembre a Bologna presso Largo Respighi.

‘Anche quest’anno’ – dichiara l’Assessore alla Attività Produttive, Alessandro Ansaloni – ‘la scelte delle startup terrà conto di alcune peculiarità, riservando il 25% dei posti rispettivamente a idee imprenditoriali al femminile, a proposte legate al settore agricolo, vitivinicolo e agroalimentare e a progetti di innovazione sociale con particolare riferimento al tema dell’inclusione sociale. E per tutti gli aspiranti startupper ci sarà la possibilità di essere accompagnati nella preparazione del proprio pitch di presentazione, con una formazione intensiva mirata.’

‘Il primo anno di attività di Co-Start Villa Garagnani’ – interviene il Sindaco, Stefano Fiorini – ‘è stata per noi e per il territorio una sfida e una grande opportunità. Non solo perché abbiamo aiutato quattro giovani startup a crescere, ma perché ci siamo aperti a un modo diverso e nuovo di intendere l’impresa, dove la condivisione e la contaminazione reciproche diventano occasione di sviluppo non solo del singolo. Ora vogliamo proseguire nella strada intrapresa, cercando di offrire a chi ha una idea imprenditoriale l’opportunità di apprendere metodi e strategie per svilupparla, renderla concreta e, ci auguriamo, vincente.’

Per Informazioni contattare:

Co-Start Villa Garagnani

E-mail: co-start@villagaragnani.it – Cell: 346.6541232

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here