ZOLA PREDOSA: “Un’opera d’arte sul Lavoro”

Aperto il bando per la realizzazionedella scultura da collocare presso la rotatoria tra via Roma e l’asse attrezzato. 8000 euro al vincitore, partecipazione entro il 30/11.

0
436

L’Amministrazione Comunale di Zola Predosa propone un bando di concorso
per artisti, finalizzato alla realizzazione di un’opera d’arte dedicata al
tema “Il Lavoro”, da collocarsi nella rotatoria tra via Roma e l’asse
attrezzato: il luogo rappresenta il punto di accesso alla zona industriale e
produttiva di Zola Predosa, una delle più importanti e qualificate dell’Area
Metropolitana di Bologna in relazione al numero di aziende presenti e di
lavoratori impiegati.

“Abbiamo voluto inserire questa misura nella manovra a sostegno della
ripartenza perché siamo consapevoli della necessità di essere vicini come
Amministrazione anche al tessuto culturale ed artistico del nostro
territorio”, spiega l’Assessora alla Cultura Giulia Degli Esposti. “Non si può
parlare di ripartenza dell’economia abbandonando la cultura e con essa i
professionisti e le associazioni che la producono e la portano fra i
cittadini”, prosegue l’Assessora: “in questo senso vanno sia questo
concorso, sia le tante collaborazioni che intendiamo promuovere con i due
bandi rivolti all’associazionismo culturale e sportivo, ma anche la rete che
abbiamo costruito con tanti soggetti del terzo settore per integrare l’offerta
didattica per le scuole”.

La partecipazione al concorso, singola o di gruppo, è aperta ad artisti che
abbiano compiuto il 18° anno d’età alla data di scadenza del bando. Al
vincitore sarà corrisposto un contributo di Euro 8.000,00 comprensivo della
realizzazione dell’opera, dell’eventuale piedistallo (ove necessario) e di
ogni onere di Legge collegato.
Documenti ed elaborati da presentare sono specificati dall’art. 7 del bando
e dovranno essere consegnati a mano, per posta o tramite corriere in forma
assolutamente anonima all’Ufficio Protocollo del Comune di Zola Predosa
(aperto lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 08.00 alle 12.30; giovedì
dalle 14.30 alle 18.00) entro il giorno LUNEDI’ 30 NOVEMBRE – ORE 12.00.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here