ZOLA PREDOSA: Un’altra estate di lavori e manutenzioni per le scuole di ogni ordine e grado

0
196

Un’altra estate di lavori e manutenzioni per le scuole di Zola Predosa, con investimenti per oltre 900.000 Euro; ad essere interessati i plessi di ogni ordine e grado del Capoluogo e delle frazioni, per garantire una ripresa delle attività in piena sicurezza e con sempre maggiore efficienza.

La Scuola media “F. Francia” vedrà presto completata la sostituzione degli infissi (180.000€), mentre nel frattempo sono terminate la sistemazione degli spogliatoi della palestra (40.000€), il rifacimento del manto di copertura (35.000€), gli arredi outdoor e la nuova pista da atletica (30.000€).
Alle scuole Calamandrei, Bertolini e a quelle di Ponte Ronca sono stati eseguiti lavori di
efficientamento energetico per un valore complessivo di 420.000€ tra cui l’installazione di nuove caldaie e di impianti di solare termico, la sostituzione dei corpi scaldanti e l’indipendenza termica di varie sezioni degli edifici. A Ponte Ronca è stata inoltre adeguato il sistema fognario con la realizzazione di nuove linee interrate e di un sistema di depurazione, con un investimento di 64.000€.
Alla Scuola Theodoli sono stati sostituiti i serramenti scorrevoli interni e manutenuti gli infissi esterni (121.000€); verrà presto realizzata un’infrastruttura outdoor (10.000€), intervento in arrivo anche presso la Scuola di Zola Chiesa (15.000€).

Soddisfatto il Sindaco Davide Dall’Omo: “Prosegue il programma di manutenzione,
efficientamento e adeguamento dei nostri plessi scolastici per aggiungere, di anno in anno,
continui miglioramenti. Alcuni interventi sono risultati ben visibili al rientro in classe, mentre altri saranno probabilmente poco evidenti ma allo stesso modo importanti e necessari. Parliamo di lavori per oltre 900.000 Euro, in gran parte già realizzati o che si completeranno nei prossimi mesi”, conclude il Primo Cittadino, “che contribuiranno a rendere le nostre scuole più sicure, più funzionali e più belle. Ci è sembrato questo il modo migliore per dare il bentornati in classe alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi, alle nostre bimbe e ai nostri bimbi e a tutto il personale docente e non delle scuole di Zola Predosa”.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here