ZOLA PREDOSA – Fiera del Lavoro: a Villa Edvige Garagnani 3 giorni di opportunità per i giovani

0
398

La terza edizione della Fiera del Lavoro di Zola Predosa torna in presenza a
Villa Edvige Garagnani dal 19 al 21 ottobre prossimi: tanti appuntamenti
dedicati a studenti, giovani e adulti in cerca di opportunità di
orientamento, informazioni e strumenti pratici per la ricerca attiva del
lavoro, incontri con aziende e Agenzie per il Lavoro.

Saranno ben 30 i profili specifici ricercati durante i tre giorni della
manifestazione e per i quali le/i partecipanti potranno direttamente
presentare la propria candidatura nelle giornate di martedì 19 e mercoledì
20 ottobre: per garantire l’accesso in sicurezza, sono previste fasce di
ingresso su prenotazione che consentiranno di seguire i workshop in
presenza e avere contatti con Agenzie per il Lavoro e aziende per la
presentazione di candidature e curriculum vitae.

A dare il via all’evento martedì 19 ottobre alle ore 9,00 saranno il Sindaco
Davide Dall’Omo e l’Assessora al Lavoro Norma Bai, mentre dalle 9.30
prenderanno il via una serie di appuntamenti che spazieranno su temi come
il futuro del lavoro e il welfare aziendale, passando per i consigli per
affrontare con successo un colloquio; anche nella giornata di mercoledì 20
ottobre è previsto un serrato programma di incontri a partire dalle ore 9,00,
con la possibilità di accesso senza prenotazione e fino a esaurimento posti
nel pomeriggio (dalle 16,00 alle 17,00). Dedicata agli studenti la mattinata
di giovedì 21 ottobre con focus su alta formazione superiore,
autoimprenditorialità e Garanzia Giovani. Nel pomeriggio infine un
interessante appuntamento che mette al centro l’inserimento lavorativo
delle persone con disabilità attraverso il gaming Empattack!

“La Fiera del Lavoro è un’iniziativa a cui l’Amministrazione tiene molto e
sono particolarmente contento che quest’anno possa tornare a svolgersi in
presenza”, sottolinea il Sindaco Davide Dall’Omo: “il fatto stesso che
durante questa tre giorni vengano ricercate decine di posizioni, è la
dimostrazione che si tratta di un’iniziativa molto concreta e che confido
possa essere utile sia per chi in questo momento si trova senza occupazione
che per chi si affaccia sul mercato per la prima volta, come le nostre
ragazze e i nostri ragazzi. Il momento che viviamo è ancora molto
complicato e proprio per questo voglio ringraziare una volta di più i soggetti pubblici e privati che insieme alComune hanno reso possibile questa terza edizione”.

“L’attenzione dell’Amministrazione comunale per il mondo del lavoro si
traduce attraverso la Fiera del Lavoro in tre giornate dedicate, 30
opportunità di lavoro provenienti dal territorio, diversi laboratori e
momenti formativi per chi cerca un lavoro, orientamento per i giovani
studenti delle nostre scuole”, dichiara l’Assessora al Lavoro Norma Bai;
“siamo inoltre fieri di ospitare Empattack per ragionare con le aziende
sull’inserimento lavorativo delle persone con disabilità”.

Laboratori e workshop sono gratuiti, ma per motivi organizzativi è
richiesta la prenotazione tramite la compilazione dell’apposito form online
sul sito del Comune di Zola Predosa, in cui è disponibile anche il programma
completo.

Per l’accesso e la partecipazione ai diversi appuntamenti, sarà
necessario essere in possesso della Certificazione verde Covid19.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here