Guasto elettrico a Monzuno : Bignami (FI) chiede intervento Enel

0
206

Il consigliere prende le mosse dall’incidente avvenuto in un’abitazione nel comune bolognese di Monzuno lo scorso 18 ottobre e chiede alla Giunta regionale di intervenire su Enel

Un guasto elettrico in un’abitazione e il successivo intervento dei tecnici di Enel finiscono nel mirino del consigliere di Forza Italia Galeazzo Bignami. Il capogruppo azzurro, infatti, riprende un episodio avvenuto in un’abitazione nel comune di Monzuno (Bologna) lo scorso 18 ottobre, quando “per la risoluzione di un guasto elettrico– spiega Bignami- è stata incaricata un’impresa del settore che ha poi effettuato la chiamata al pronto intervento del servizio Enel. Il tecnico Enel intervenuto ha attribuito il problema alla linea elettrica, confermando la necessità di un intervento tecnico complesso e della messa in sicurezza dell’abitazione”.

Il guasto, infatti, avrebbe trasmesso una tensione di 200 Volt, misurata sia dal tecnico sia successivamente dall’operatore Enel, e avrebbe colpito la signora residente nell’abitazione mentre faceva la doccia, procurandole uno shock da elettrocuzione che le rende difficile riprendere confidenza con l’uso dell’acqua e del gas e che la costringe a sottoporsi a visite specialistiche.

In più, come elenca Bignami, i danni riportati sarebbero numerosi: la componente elettrica della cucina, un computer e un congelatore. Per questo il capogruppo di Fi chiede alla Giunta regionale “se intenda intervenire su Enel affinché ci sia un’obiettiva e reale presa d’atto di quanto accaduto e si arrivi al più presto a una valutazione dei danni e a una risoluzione definitiva delle problematiche emerse”.

Comunicato Uff. Stampa di F.I.

Foto da internet

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here