BOLOGNA: Igor Taruffi (SI) ha presentato un’interrogazione sulla situazione della banda larga ad Alto Reno Terme

0
272

 

Il consigliere regionale Igor Taruffi (SI) ha presentato un’interrogazione alla Giunta regionale riguardante l’implementazione della banda larga ad Alto Reno Terme.

“Fra le priorità dell’agenda digitale dell’Emilia-Romagna, assume un’importanza fondamentale la banda ultra larga, avendo a riferimento i target europei, ovvero il 100 per cento di copertura a 30 Mbps entro il 2020 e il 50 per cento di contratti in essere per i 100 Mbps. Chiedo quindi alla Giunta per sapere quando verranno ultimati gli interventi di infrastrutturazione della banda ultra larga nel territorio di Alto Reno Terme e le cause dei ritardi.”

Igor Taruffi non ha mancato di far notare che l’assessore Donini rispondendo ad una  interrogazione di settembre aveva riferito che la realizzazione degli interventi a carico del concessionario risultavano ‘in progettazione definitiva’ a Porretta Terme e ‘in verifica di permessi’ a Granaglione, aggiungendo anche che ‘la pianificazione attuale porta alla realizzazione della banda ultra larga in tutti i comuni con aree bianche (scoperte) entro il 2020, con un possibile sforamento, in alcuni casi, al 2021.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here