S.LAZZARO DI SAVENA: Un nuovo assessore nella squadra di Isabella Conti

Si tratta di Alessandro Battilana, consigliere Pd e pensionato. A lui andranno le deleghe alle Nuove fragilità: terza età e non autosufficienza

0
1069

Alessandro Battilana è il nuovo assessore alle Nuove fragilità della Giunta Conti. Già consigliere comunale dal 2009 e presidente della II Commissione consiliare nell’Amministrazione Conti, Alessandro Battilana si è dimesso da entrambe le posizioni per assumere la carica di assessore.
Pensionato, 71 anni, Battilana è stato impiegato dell’Università di Bologna – Dipartimento di Scienze statistiche, nonché consigliere di amministrazione dell’Ateneo bolognese dal 1990 al 1995 e segretario generale del Sindacato Nazionale Università sino al 2000. Tra le cariche da lui ricoperte, anche quella di segretario della Camera del Lavoro Spi-Cgil di San Lazzaro fino alla candidatura in Consiglio Comunale.
“In questi anni abbiamo avuto grande attenzione per bambino, giovani e occupazione perché potevamo contare su una tradizione di servizi di grande qualità destinati alla terza età – spiega il sindaco Conti -. Ora però abbiamo un incremento costante di nuove fragilità legate all’innalzamento dell’età e della non autosufficienza delle persone anziane. Alessandro Battilana ha una grande esperienza legata al sociale e alle problematiche connesse alla terza età, ho chiesto il suo impegno in Giunta per aiutarmi a completare progetti che sono punti importanti nel mio programma di mandato come l’albo delle badanti. Le persone che hanno un familiare che necessita assistenza si trovano spesso in difficoltà nel reperire persone qualificate che possano prendersi cura in modo sicuro dei propri cari. Questo progetto è incentrato ad implementare welfare e contestualmente a fare emergere tutto il lavoro nero e sommerso legato a questo tema”.
La nomina di Battilana non è la sola novità in seno alla Giunta Conti. La vicesindaco Marina Malpensa, già assessore alle Pari Opportunità, Bilancio di genere e Politiche di empowerment femminile, ha ora anche la delega al Welfare, mentre a Michele Cristoni, già assessore a Patrimonio, Legalità, Innovazione istituzionale e tecnologica e Semplificazione amministrativa, è stata assegnata anche la delega all’Impiantistica sportiva. Tra le deleghe del nuovo assessore Battilana, invece, ci sarà anche la gestione dei rapporti con l’Unione dei Comuni e la Città

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here