CITTA’ METROPOLITANA: Tavolo di Salvaguardia lavoratori della logistica DWS-XP 

0
209

 

Tavolo di Salvaguardia lavoratori della logistica DWS-XP 

Dichiarazione di Città metropolitana, Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Comune di Bentivoglio

Oggi pomeriggio DWS ha comunicato alla Città metropolitana che la trattativa sindacale relativa ai 21 lavoratori oggetto del Tavolo di salvaguardia dell’ultimo mese non ha trovato nessuna positiva soluzione, e che ritiene quindi esaurita l’attività di confronto sindacale; non avere trovato una soluzione in sede sindacale ha come diretta conseguenza la chiusura del network DWS, con possibili conseguenze anche sui 15 lavoratori diretti di DWS.

Le istituzioni prendono atto della comunicazione, ricordando che DWS, in una logica di responsabilità sociale su richiesta delle Istituzioni,  aveva costruito una proposta concreta  per il 21 lavoratori: opportunità  di ricollocamento, sempre in Interporto, per 10 unità, e per i restanti lavoratori sostegno all’esodo. Il tutto in una situazione datoriale complessa e particolarmente compromessa dal punto di vista della sostenibilità economica delle aziende coinvolte.

Il sindacato seduto al tavolo di trattativa, I Sicobas, si è preso la responsabilità di sacrificare 10 posti di lavoro e il reddito dei lavoratori non ricollocati per assumere posizioni di principio che non pensiamo aiuteranno nel comune obiettivo di qualificare le relazioni industriali nel settore, e invece porteranno a disservizi, rotture e fughe dal territorio e ulteriore fragilità al comparto della logistica e dei servizi nella città bolognese.

Pensiamo che si sarebbe potuta trovare una soluzione. In questo caso non siamo riusciti, e siamo particolarmente rammaricati per i lavoratori e le lavoratrici che non avranno né un ricollocamento veloce né una garanzia del reddito in attesa del ricollocamento; e dispiace anche per la perdita di una attività economica del nostro territorio.

Ci impegniamo come istituzioni, in particolare come Città metropolitana e Regione Emilia-Romagna  a accompagnare gli ex lavoratori in percorsi di ricollocazione.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here