L’attività di contrasto ai reati predatori dei Carabinieri della Compagnia di Borgo Panigale.    

0
570

L’attività di contrasto ai reati predatori dei Carabinieri della Compagnia
di Borgo Panigale prosegue incessantemente su tutto il territorio di
competenza: da Borgo Panigale, Castel Maggiore, Calderara di Reno, Anzola
Emilia, Valsamoggia e Zola Predosa.

In particolare, mercoledì notte, a Zola Predosa, una pattuglia dei
Carabinieri della Stazione di Casalecchio di Reno ha sorpreso un ladro che
stava tentato di rubare la ruota di una Seat Ibiza parcheggiata in via
Guicciardini. L’uomo, trentenne del luogo, è stato denunciato per tentato
furto aggravato.

Ieri notte, invece, una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo
Radiomobile di Borgo Panigale si è data all’inseguimento di una banda di
malviventi che qualche ora prima si era resa responsabile di un furto con
scasso ai danni del bar di un distributore di benzina di San Giovanni in
Persiceto. Individuati nei pressi di un casolare di Calderara di Reno grazie
alla segnalazione di alcuni cittadini, i malviventi hanno abbandonato il
furgone e sono riusciti a fuggire a piedi nelle campagne adiacenti.
All’interno del mezzo, rubato una ventina di giorni fa in una concessionaria
di Sassuolo, sono stati trovati: un cambiamonete, due macchinette slot e una
cassa continua asportati dal citato distributore di benzina. Il materiale,
sequestrato, sarà a breve restituito al titolare del bar. Sulla vicenda
stanno indagando i Carabinieri intervenuti.

Foto – Pattuglia Carabinieri Compagnia Borgo Panigale.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here