I Carabinieri in visita al Reparto di Pediatria dell’Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna

0
108

L’Arma dei Carabinieri, per le finalità istituzionali che le sono proprie
fin dalla sua fondazione, è attenta a curare e alimentare i rapporti con la
popolazione, in particolare con chi vive condizioni di disagio e sofferenza.
Per questo motivo, anche quest’anno, il Comando Provinciale Carabinieri di
Bologna ha colto con grande entusiasmo l’opportunità di proseguire
l’iniziativa che negli anni scorsi ha suscitato grande interesse
nell’opinione pubblica e questo grazie anche agli organi di informazione che
hanno veicolato la notizia, contribuendo a fare conoscere il Reparto di
Pediatria dell’Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna, dove sono
ricoverati numerosi bambini.

Questa mattina, una delegazione di Carabinieri del Comando Provinciale di
Bologna si è recata al Padiglione G dell’Ospedale Bellaria dove, in
collaborazione con “Bimbo Tu” o.n.l.u.s. – Associazione per i bambini
colpiti da malattie del sistema nervoso centrale e/o tumori solidi e
“UniSalute”, la Compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assistenza
sanitaria, ha trascorso del tempo con i piccoli pazienti e i rispettivi
familiari, svelando loro alcuni trucchi del mestiere come, ad esempio, la
rilevazione delle impronte digitali. A ciascun bambino è stato consegnato il
diploma di “Capitano coraggioso” e i giocattoli offerti da “UniSalute”.

Foto – Compagnia Carabinieri Bologna Centro.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here