Il 25 giugno la Notte di San Lazzaro si colore di Verde

Tutto pronto per la Notte verde negli agriturismi e aziende agricole del territorio e dei Comuni aderenti, nell’ambito della rassegna Alti e Bassi

0
206

 

 

Una notte verde come la natura e le colline del nostro territorio, come i prodotti della terra e i campi coltivati delle aziende agricole e degli agriturismi di San Lazzaro. Proprio in questi luoghi si svolgerà la prima Notte Verde, un programma artistico diffuso che si realizza nella stessa serata a San Lazzaro e nei territori degli altri Comuni coinvolti (Budrio, Minerbio, Molinella), capitanati da Castenaso nell’ambito della Rassegna Alti e Bassi, dalla collina alla pianura, percorsi d’arte e cultura tra natura, borghi e verdura.

 

“La Notte Verde – spiega l’Assessore al Marketing Territoriale Francesco Aloe – hanno il duplice obiettivo di valorizzare la rete di produttori e delle aziende agrituristiche locali e promuovere il consumo critico e a km zero, offrendo allo stesso tempo ai cittadini un’occasione per riscoprire i piccoli-grandi tesori naturalistici e agricoli del proprio territorio e di tutta l’Area Metropolitana. Un vero e proprio patrimonio verde, fatto di natura, ma anche di persone con la propria professionalità, dedizione, ed estremo amore per la propria terra. Come Amministrazione stiamo facendo tutto il possibile per valorizzare e mettere in rete queste realtà, anche attraverso iniziative di promozione turistica e culturale come la neonata Rete Rurale”.

 

Il programma della Notte Verde prevede piccole performance artistiche diffuse, una per ciascuna realtà agricola da eseguire dal tardo pomeriggio a sera inoltrata, in una delle giornate più lunghe dell’anno, prevedendo itinerari, degustazioni, mini tour agro-artistici che, nell’insieme, costituiscano il programma artistico dell’iniziativa e una mappa delle realtà ospitanti di tutti i territori.

 

A San Lazzaro sono quattro le realtà aderenti: Azienda agricola bonazza, Agriturismo Corte dell’Abbadessa, Tenuta Santa Cecilia e Fattoria Belvedere. Ecco le iniziative in programma:

 

 

L’olivicoltura nelle colline bolognesi – Ore 19:00 – 22:00

Azienda agricola Bonazza – via del Pozzo 2
Passeggiata tra le 3.200 piante di olivi dell’Azienda agricola Bonazza alla ricerca di un paesaggio perduto.
A partire dalle ore 20.00, degustazione guidata di olio extravergine di oliva con analisi sensoriale e cenni sulla certificazione di qualità e sulle produzioni locali.
Durante l’incontro verranno servite bruschette con gli oli monovarietali biologici prodotti dall’azienda.
Allieta la serata il duo Pontrandolfo – Bovi | sax e chitarra
Info e prenotazioni: saporidelpodere@libero.it – tel. 3398952270 – saporidelpodere.it


Serata nell’uliveto al dolce sapore di miele – Ore 20:00 – 22:30

Agriturismo Corte dell’Abbadessa – via Croara 7/1
Visita guidata all’uliveto e degustazione di miele (durata: un’ora circa).
In occasione del Solstizio d’estate e della “Notte di San Giovanni” dedicata alle erbe spontanee, il programma inizierà con una breve passeggiata per riconoscere le varie piante.
Ascoltando aneddoti e racconti sulle buone erbe e i fiori selvatici, la passeggiata proseguirà con una visita della arnie e delle api che si beano tutti i giorni di queste prelibatezze.
A seguire, possibilità di cena nell’uliveto con biomenù a base di prodotti di stagione ed erbe spontanee (costo: 20 euro a persona prenotazione obbligatoria al 3395475428)
Allietano la serata le sonorità greche del trio Ikos
Info e prenotazioni: cortedellabbadessa@gmail.com – tel. 333298544  – cortedellabbadessa.it


Degustazione sotto le stelle – Ore 18:00 – 22:00

Tenuta Santa Cecilia alla Croara – via Del Pozzo (entrata 1° cancello a sinistra)
Workshop di apicoltura biologica e messa in sella con i pony per i più piccoli
Apericena tra i filari e l’uliveto con i vini e i prodotti della tenuta
Allietano la serata la cornamusa e l’organetto di Fragole e Tempesta
Info e prenotazioni: info@tenutasantaceciliacroara.it – tel. 3482230667 – tenutasantacecilicroara.it


Passeggiata nel bosco con gli animali della fattoria – Ore 20:30 – 23:00

Fattoria Belvedere via Piombarola 1/A
Dalle ore 20.30 alle ore 23, i gestori della fattoria accompagneranno i visitatori in piccoli gruppi nel magico mondo del bosco in compagnia degli animali della fattoria. Un’esperienza adatta ai bambini, ma non ai passeggini.
Importante: indossare calzature adeguate (no ciabatte, no sandali, no tacchi)
Al termine della visita sarà offerta ai partecipanti la Ciambella alla lavanda con acqua aromatizzata al rosmarino, specialità di casa.
Allietano la serata fiabe, racconti, letture nel bosco con Giuseppina Randi di Ote Teatro Ensemble
Info e prenotazioni: info@fattoriabelvedere.it – tel. 3404867821 – fattoriabelvedere.it

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here