APPENNINO: Giuseppe Pucci eletto presidente Cosea

L’assemblea si è riunita e ha votato all’unanimità il sindaco di Gaggio Montano

0
2246

Giuseppe Pucci

Il sindaco di Gaggio MontanoGiuseppe Pucci, è stato eletto presidente di CO.SE.A. Consorzio Servizi Ambientali, il consorzio pubblico che gestisce la discarica dei rifiuti di Cà dei Ladri, proprietà di 18 comuni dell’Appennino tosco-emiliano (13 dell’area metropolitana di Bologna e 5 della provincia di Pistoia). Nei giorni scorsi, infatti, si è riunita l’Assemblea dei soci che ha votato all’unanimità l’elezione di Pucci in un momento in cui tutto il sistema di gestione e raccolta dei rifiuti deve affrontare momenti decisionali importanti per l’intero territorio (nuovo piano regionale dei rifiuti, introduzione della tariffa puntuale e nuovo gestore del servizio per l’ambito metropolitano).

Decisivo per la scelta del Presidente l’accordo che il sindaco Pucci ha concluso con il sindaco di Castel di Casio Marco Aldrovandi, su una annosa vicenda giudiziaria legata al riconoscimento dell’indennità di disagio che ha interessato i due Comuni dal lontano 2014. La soluzione è arrivata grazie anche ad un lavoro d’intesa svolto dai sindaci dell’Unione dell’Appennino bolognese e appoggiato dagli altri membri soci.

Anzitutto ringrazio i soci per la mia elezione alla presidenza di CO.SE.A. CONSORZIO. Lavoreremo insieme per costruire il futuro del consorzio tutelando gli interessi dell’intero territorio nel quale opera la società” ha dichiarato Giuseppe Pucci, il neopresidente.

 

Uff. Stampa Unione Appennino

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here