CNA BOLOGNA: “Bomba d’acqua” a Porretta e Gaggio Montano, danni ad aziende artigiane

Silvia Bernabei, Presidente Cna Area Appennino Bolognese: “Colpite diverse nostre imprese del territorio Ci rivolgiamo ad Amministrazioni ed Enti locali perché sostengano le aziende danneggiate e si impegnino per la prevenzione e la messa in sicurezza”

0
386

 

 

 

“Diverse imprese artigiane hanno subìto danni dovuti alla ‘bomba d’acqua” che ieri ha colpito i Comuni di Porretta e Gaggio Montano provocando allagamenti. Ora occorre sostenere le aziende che ieri hanno subìto danni e impegnarsi in un’opera di prevenzione perché purtroppo eventi atmosferici come quelli di ieri sono sempre più frequenti”.

È il commento di Silvia Bernabei, Presidente Cna Area Appennino Bolognese.

“Ci rivolgiamo dunque alla Regione, alla Città Metropolitana e ai Comuni dell’Appennino bolognese – prosegue Silvia Bernabei – perché intervengano con ordinanze il prima possibile per dare una risposta a queste esigenze. Cna e le sue imprese sono a disposizione per confrontarsi con gli Enti Locali per ragionare insieme sulle soluzioni più efficaci per mettere in sicurezza aziende, cittadini e tutto il territorio”

Silvia Bernabei

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here