S.BENEDETTO VAL DI SAMBRO(BO): Inaugurati i lavori di valorizzazione di Ripoli Santa CRistina

La rigenerazione urbanistica di via Santa Cristina come strumento di ricucitura e qualità

0
165

 Sabato 1 giugno sono stati inaugurati a Ripoli i lavori di riqualificazione e ricucitura urbanistica di via Santa Cristina, il viale che si sviluppa per tutto il centro del paese e lungo il quale è possibile trovare tutte le dotazioni pubbliche presenti.
L’intervento di valorizzazione ha visto la realizzazione di percorsi pedonali sicuri che collegano il cimitero, il parco giochi ed il parcheggio con la pista polivalente, che con questo intervento di recupero diventa a tutti gli effetti un’area polifunzionale adatta a tutte le occasioni e soprattutto fruibile tutto l’anno. Tutto ciò senza dimenticare che lungo tale viale si trovano anche abitazioni, attività, la chiesa ed il centro parrocchiale.
Nella propria nota, l’Amministrazione Comunale pone l’accento sull’importanza dei tanti lavori che, come in questo caso, hanno restituito alla collettività luoghi di valore, luoghi sicuri e soprattutto belli, aspetto importante per stimolarne sempre più l’utilizzo, ancora una volta con una grande attenzione anche all’accessibilità ed al superamento delle barriere architettoniche. Si completa così un altro progetto che ricuce il territorio dal punto di vista funzionale e della qualità, rafforzando e valorizzando l’importanza della rigenerazione dei centri abitati e la loro centralità nella vita quotidiana della comunità, consentendo al territorio urbanizzato di recuperare quell’equilibrio urbanistico che con l’edificazione non coordinata ed organica degli anni passati era venuto meno. In questi due mandati, l’Amministrazione ha profuso un grosso impegno nella realizzazione di strutture e spazi urbani di pregio, seguendo una filosofia progettuale sempre mirata alla riappropriazione graduale di spazi pubblici riqualificati in una logica urbanistica coordinata, pensando prima ad un progetto di sistema che definisse le linee guida di tutti gli interventi, successivamente realizzati in coerenza tra loro. Un progetto nel quale ogni elemento ha una doppia funzione: di servizio ed estetica, due aspetti fondamentali per migliorare la qualità urbana complessiva.
Il costo complessivo del progetto è stato di € 170.000, finanziati da società Autostrade.
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here