MONZUNO (BO): Il Comune si trasforma in un Museo d’Arte

Oltre 300 opere impreziosiscono gli uffici comunali

0
180

E’ stato inaugurato sabato dall’Assessore Regionale alla Cultura Mauro Felicori (nella foto) il nuovo Museo MARTE di Monzuno, con la nuova collocazione della collezione comunale d’arte, che andrà a occupare tutti gli uffici della sede del municipio. Al termine di un lungo lavoro di archiviazione della nutrita raccolta d’arte contemporanea, si è pensato, in linea con l’attenzione all’arte che da sempre caratterizza il comune di Monzuno, di renderla fruibile per tutti i cittadini. La mancanza di spazi adeguati e l’impossibilità anche economica di acquisirli non hanno demotivato l’Assessore alla Cultura Ermanno Pavesi e la curatrice dell’archivio e del nuovo allestimento, Letizia Rostagno, che hanno dato vita ad un museo partecipato sfruttando gli ampi spazi degli uffici comunali e coinvolgendo nell’allestimento gli impiegati che quegli uffici occupano. Saranno loro i primi a fruire delle opere che li circondano e che hanno personalmente scelto. Insieme a loro, ne godranno tutti i cittadini che si recheranno in Comune per il disbrigo delle varie pratiche, e chiunque voglia visitare il neonato MARTE – Museo ARTE di Monzuno.
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here