PALLAMANO: Bologna United affronta il Pressano

Riccardi: “Non mi muovo, resto e voglio la salvezza”

0
159

 

 

E’ tonico Nicola Riccardi che, alla vigilia della sfida interna contro Pressano, valida per l’ultimo turno del girone d’andata della Serie A1 di pallamano, presenta la difficile sfida ai freschi vincitori della Supercoppa Italiana.

Nicola Riccardi: “E’ stato un mese intenso nel quale a Bologna sono successe tante cose. Noi, come gruppo, abbiamo ancor di più unito gli intenti scoprendoci molto più solidi, sia in campo che fuori. Abbiamo effettuato un sonoro richiamo di preparazione, sotto la guida di coach Cocchi, ed ora ci sentiamo pronti per riprendere un campionato nel quale dobbiamo rincorrere tutti. Contro Pressano ci attende una gara difficilissima, contro una compagine (la più vincente dell’anno solare 2018 con Coppa Italia e Supercoppa Italiana) che al “Pala Savena” vorrà vincere per consolidare la sua posizione play off. Noi siamo alla ricerca della svolta: la classifica è stato sino ad ora lo specchio di tante difficoltà, ora è il momento di iniziare a vincere. La società sta lavorando senza sosta sul mercato per trovare i giusti tasselli al nostro roster e a tal proposito volevo smentire le voci di una mia imminente partenza. Si, ho ricevuto delle richieste ma la mia volontà è quella di restare a Bologna e salvarmi con questa maglia!”

Mercato: il pivot ungherese Kristof Hari è rossoblù

La società Bologna United Handball Club è lieta ed orgogliosa di comunicare di aver trovato l’accordo per portare nel capoluogo emiliano il pivot ungherese Krìstòf Hàri, a titolo temporaneo.

Hàri (190 cm x 104 kg), pivot magiaro classe ’93, è un profilo da tempo nei radar della società. Dopo aver effettuato un provino la scorsa estate era stato vicinissimo a vestire la maglia dell’United già dal mese di Agosto. Il giocatore, da sempre mostratosi desideroso di approdare in Emilia ha fatto tutto il necessario per velocizzare al massimo la trattativa e gli indispensabili passaggi burocratici che ne sono conseguiti.

Il Bologna United ringrazia sentitamente la società ungherese del
Tungsram SE Nagykanizsa per aver concesso al giocatore di trasferirsi temporaneamente a Bologna agevolando al massimo il trasferimento.

Hàri, che ha scelto la maglia n°26, sarà a disposizione di coach Stefano Cocchi a partire dalla sfida interna al Pressano. Benvenuto Krìs!

 

Ufficio Stampa Bologna United

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here