VERGATO: La Polizia Locale sbarca sui social

0
321

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.renonews.it/home/wp-content/plugins/ad-injection/ad-injection.php on line 824

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.renonews.it/home/wp-content/plugins/ad-injection/ad-injection.php on line 831

E’ partito ufficialmente il nuovo canale Telegram della Polizia Locale di Vergato per informare i cittadini e comunicare loro gli eventi che quotidianamente possono riguardare e coinvolgere la popolazione.
Uno strumento accessibile a tutte le persone del territorio e non solo, quello di Telegram, un’applicazione di messaggistica che ha riscosso un grande successo negli ultimi mesi e disponibile su tutti gli Smartphone e PC.
Il canale aperto a tutti, “POLIZIA LOCALE DI VERGATO”, rappresenta un’altra importante novità nel Comune, a dimostrazione della grande attenzione verso l’informazione, la comunicazione e il coinvolgimento della popolazione, come affermato dalla Comandante della Polizia Locale di Vergato, la Dott.ssa Elena Corsini:
“Uno strumento di comunicazione diretta, utile ad informare i cittadini con messaggi di servizio, come modifiche temporanee alla viabilità (per esempio incidenti stradali) e altri aggiornamenti riguardanti il nostro territorio, con notizie di carattere generale come le normative Covid19 e il Codice della Strada. L’obiettivo è quello di mantenere un canale di informazione e divulgazione attivo e affidabile per i cittadini, che al giorno d’oggi si informano costantemente attraverso la rete e i social. Un impegno quotidiano da parte della Polizia Locale di Vergato ad essere sempre più vicina ai cittadini, da oggi anche attraverso i social!”.
Dopo il successo e la forte riscossione del servizio Whatsapp lanciato dal Comune nell’Ottobre del 2019 per le informazioni istituzionali e concerni il territorio, il nuovo canale della Polizia andrà a rafforzare ulteriormente la comunicazione e la vicinanza con i cittadini:
SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here