ALTO RENO TERME: Il programma estivo della Proloco Biagioni

0
344

 

Si presenta  ricco di eventi il programma estivo della Proloco Biagioni “R. Mattioli”, sita nella piccola frazione di Biagioni nell’ex comune di Granaglione, ora Comune di Alto Reno Terme e patrocinato dallo stesso.

Posta a 521 mt slm, sulla sponda sinistra del fiume Reno, mentre la sponda destra si trova in Toscana ed è collegata dall’antico ponte romano dove sono ancora visibili gli edifici delle antiche dogane dello Stato Pontificio e del Granducato di Toscana.

Biagioni, è, prima di Olivacci e Vizzero, il punto più meridionale della provincia di Bologna.

E’ un luogo passato tristemente alla storia per la strage nazi-fascista del 4 luglio 1944 ad opera delle SS italiane dove nove civili persero la vita. E la Proloco Biagioni li ricorda ogni anno con una commemorazione religiosa e civile.

Ma la Proloco, guidata dal Presidente Antonio Gaggioli e da tanti collaboratori  volontari instancabili, come Franco, Luciano, Mauro e Cinzia, oltre ad essere una proloco solidale, vicina con il suo pranzo annuale di beneficienza  a favore dell’Ant, può vantare la Sagra dei veri tortelloni montanari, arrivata alla 37^ edizione, piatto tipico condito con ragù, burro e salvia o in altri modi, che vede ogni anno la partecipazione di centinaia di presenze,

Quest’anno, in collaborazione con la vicina Associazione Culturale e Dintorni e le responsabili alla cultura della proloco, Manuela e Pasqualina, presenta un programma variegato non solo di gastronomia, ma anche di intrattenimento culturale e aggregazione sociale per i residenti e i turisti che scelgono di passare l’estate a Biagioni, dove le case arroccate alla montagna o adagiate vicino al fiume Reno, offrono dei giorni di vacanza con aria pulita, storia, cultura, tradizioni e buona cucina.

 

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here