BOLOGNA: Il sindaco Matteo Lepore eletto presidente della CTSSM

Confermati Ferranti e Panieri alla vicepresidenza

0
187

Oggi pomeriggio la Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria Metropolitana ha eletto all’unanimità il sindaco di Bologna e della Città metropolitana Matteo Lepore a presidente della CTSSM. Confermati gli attuali vicepresidenti Erika Ferranti e Marco Panieri, rispettivamente sindaci di Bentivoglio e Imola, che affiancheranno Lepore nella governance delle politiche sociali e sanitarie dell’area metropolitana di Bologna in piena sinergia con le strategie regionali. Il supporto tecnico resta affidato alla responsabile, Laura Venturi.

 

“Ringrazio i colleghi per la fiducia che mi hanno dato – ha detto il sindaco Lepore subito dopo l’elezione -. Credo che la fase che stiamo vivendo richieda un mio impegno in prima persona. In questo nuovo ruolo voglio ascoltare tutti gli attori in campo per poi agire rapidamente, perché le aspettative del territorio sono alte. Occorre una spinta all’innovazione che sono sicuro sarà possibile perché tutte le componenti di questa Conferenza hanno professionalità, competenze e sensibilità politiche tra le più alte che possiamo avere a disposizione”.

 

La CTSS Metropolitana di Bologna, nata nel 2016, è composta da Regione, Città metropolitana, Comuni di Bologna e Imola, Presidenti dei Comitati di Distretto di Bologna e Imola, Distretti sanitarie delle Aziende sanitarie, Università di Bologna, Direttori di Distretto e degli Uffici di Piano.

SHARE

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here